Tipologia : Itinerari Geo-Naturalistici G3

Il sentiero si arrampica sul fianco della collina costituita da terreni di natura calcarea, ricchi di grotte e caverne. Proseguendo il cammino si giunge sul crinale di Punta del Corvo da cui si può ammirare un panorama mozzafiato sul Golfo di Talamone delimitato ad Est dal Poggio di Talamonaccio, su cui si trovava il Tempio in cui è stato ritrovato il famoso Frontone Etrusco, ospitato presso il Museo di Orbetello in Maremma.

Nelle giornate chiare è possibile ammirare alcune delle sette isole che costituiscono l'Arcipelago Toscano: Giglio, Montecristo, Formiche ed Elba. Nella seconda parte dell'itinerario in Toscana troviamo un altro affaccio panoramico sull'Arcipelago Toscano e nelle giornate particolarmente terse è possibile ammirare anche le coste della Corsica.
La vegetazione che caratterizza questo itinerario è fatta di cisti e rosmarini e man mano che si sale si entra in una macchia fitta e avvolgente dove aleggia la leggenda popolare di antichi e pericolosi briganti che qui si rifugiavano per sfuggire alla legge.

Luoghi da vedere

  1. Quaternario delle Cannelle
  2. Torre delle Cannelle
  3. Torre di Poggio Raso
  4. Punta del Corvo
  5. Torre della Bella Marsilia
  6. Torre di Talamonaccio

GeoPaesaggio "Uccellina"