Tipologia :
Accessibile in macchina

Il monastero di Sant'Anna in Camprena è un edificio sacro che si trova in località Camprena nella diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza.

Fondato nel 1324-1334 da san Bernardo Tolomei come luogo di romitaggio legato all'ordine dei Benedettini della regola olivetana, fu riedificato fra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento in forme rinascimentali e poi alla fine del Settecento e ai primi del XIX secolo.

Nel 1502- 1503 furono commissionati al Sodoma gli affreschi che decorano il refettorio: sulla parete d'ingresso, da sin. Approvazione della Regola olivetana del Tolomei da parte di Guido Tarlati vescovo d'Arezzo; Deposizione; Madonna col Bambino, Sant'Anna e due monaci olivetani; nella parete di fronte tre episodi della Moltiplicazione dei pani, e una decorazione a grisaille con Storie della vita di sant'Anna, circondate da grottesche.Il complesso, ora di proprietà diocesana è in parte adibito ad agriturismo.

Itinerario " Dalla valle dell'Orcia a Montepulciano"