Tipologia : Fortificazioni
Accessibile in macchina

La Torre della Maddalena fu costruita dai Senesi nel corso del Quattrocento, ubicata su un poggio a picco sul mare, all'epoca costituiva uno dei punti di riferimento del sistema difensivo costiero lungo il litorale meridionale della Repubblica di Siena. Nella seconda metà del Cinquecento il complesso passò agli Spagnoli, adattando la torre al più imponente sistema difensivo dello Stato dei Presidii, potendo comunicare sia con la Torre delle Cannelle a est che con la Torre di Capo d'Uomo a nord, dalla cui posizione dominante veniva messa in comunicazione con le altre torri situate a nord-ovest e da lì non visibili. Agli inizi dell'Ottocento, l'Argentario entrò a far parte del Granducato di Toscana e nel 1867 venne venduta a privati. 

Itinerario "Porto Ercole e la costa orientale"