Tipologia : Fortificazioni
Accessibile in macchina

Forte Filippo, costruita dall'architetto Giovanni Camerini poco dopo la metà del Cinquecento, si presenta a pianta quadrangolare con una doppia cortina muraria con massiccio basamento a scarpa cordonato. L'accesso alla fortificazione avviene dal lato orientale del complesso, dove una porta d'ingresso ad arco tondo si apre presso il rivellino immettendo sul caratteristico ponte levatoio che conduce alla seconda porta che si apre lungo la cortina muraria interna rivestita in pietra. Dall'ampio cortile interno sono raggiungibili gli edifici che in passato erano adibiti a funzioni militari. Essi ospitavano una polveriera, un presidio di primo soccorso, gli alloggi delle sentinelle e magazzini di deposito e la settecentesca cappella di San Nicola.

Itinerario "Porto Ercole e la costa orientale"