Tipologia : Fortificazioni
Accessibile in macchina

Antico fortilizio convertito in due ville signorili, delle famiglie senesi  Piccolomini e Cinughi. Si colloca sopra una collina tufacea fra Monte Baroni e la superstrada Siena- Val di Chiana. Fu signoria dei conti della Scialenga, che sottoposero al comune di Siena con tanti altri loro castelli nel 1175. Il castello fu attaccato e distrutto dai Fiorentini nel 1234. Fu riunito alla Comunità di Asciano a seguito del regolamento economico del 9 dicembre 1777

Itinerario "Crete senesi"