Tipologia : Borghi
Accessibile in macchina

Le origini del paese sono  legate a quelle di Roma: uno dei due figli di Remo, Aschio, fuggito dalla città appena fondata e governata da Romolo si stabilì sulla sponda sinistra del fiume Ombrone, fondando nuovi villaggi da cui sarebbero originate Siena  ed Ascani. 

Il  centro storico conserva la struttura  medievale originaria. Molti sono i luoghi da visitare All'interno del borgo, a partire dal Museo Archeologico  e d'Arte Sacra allestito dal 2002 in Palazzo Corboli; Palazzo del Podestà, Palazzo Tolomei, la Torre civica, l'ex convento dei monaci di S. Galgano, l'oratorio della Compagnia di Santa Croce. la Pieve di S. Agata.

Itinerario "Crete senesi"