Tipologia : Fortificazioni
Accessibile in macchina

Fu prima dell'anno mille Curtis Regia poi castello che fu oggetto di attacco e devastazione (1234) da parte delle truppe orvietane in guerra con Siena. Successivamente fu trasformato in  villa fortificata dai marchesi Chigi di Siena. Già dal secolo XIII vi era in Leonina una cappella del capitolo del Duomo di Siena, riedificata ed eretta in chiesa parrocchiale verso il 1600. Attualmente è un albergo.

Si trova sopra un'amena collinetta coperta di tufo, alla cui base scorrono a sinistra  e a destra due borri che confluiscono nel vicino torrente Biena. La sua collocazione geografica è connotata dalla via Lauretana Antica che, collegando Siena ad Asciano, passa ai piedi della collina. Il paesaggio che la circonda è uno dei più suggestivi del sud della Toscana.

Itinerario "Crete senesi"