Tipologia :
Accessibile in macchina

Costituita da tombe a camera ipogee con lungo dromos ipogee. Le camere sepolcrali sono s ricavate nello strato più superficiale del  banco di travertino, substrato geologico caratterizzante l’area. Le sono iniziate nel 1957, e ad oggi sono state indagate 9 tombe con sepolture dal V al I sec. a.C.. Il materiale epigrafico rinvenuto denuncia la preminenza della famiglia Hepni a cui potrebbe essere ricondotto  il  toponimo della zona ( podium Hepni ). Tra i materiali i notevoli le ceramiche a figure rosse di fabbrica chiusina o volterrana, la ceramica a vernice nera, nonché alcuni manufatti bronzei.  Visitabile previo appuntamento contattando l'Amministrazione Comunale; i materiali  sono esposti presso il museo civico Casa Corboli di Asciano.

Itinerario "Crete senesi"