Tipologia :
Accessibile a piedi

L’Eremo di Montespecchio è una chiesa romanica costruita a partire dal 1192. L’eremo è anche conosciuto con il nome di Conventaccio, in quanto oggi ne restano solo i suggestivi ruderi in una stretta vallata di un affluente del Crevolone.
I frati di questo eremo agostiniano avevano la gestione delle cave di serpentinite di Vallerano e pare che gran parte dei loro proventi derivassero proprio dalla vendita del “marmo nero di Vallerano”, ricercatissimo nell’architettura romanica perché utilizzato per le decorazioni dicromiche degli edifici sacri. La stessa pietra è stata utilizzata nella chiesa alternandola a blocchi di una pietra calcarea rosa di provenienza locale.
Alla tappa 08 di questo stesso percorso è possibile vedere un affioramento di serpentinite.


Informazioni e contatti:

Associazione Pro Loco di Murlo
Telefono: 0577.814050
Mobile: 335.6859146
e-mail: prolocomurlo@gmail.com

Museo di Murlo
Telefono: 0577.814099
E-mail: museo@comune.murlo.siena.it

http://web.rete.toscana.it/Fede/luogo.jsp?identificativo=2417&lingua=italiano

Itinerario "Riserve Naturali Basso Merse e Tocchi"