Tipologia :
Accessibile in macchina

La Torre di San Giovanni è una torre di presidio situata sul monte Perone a Marina di Campo. La torre è vicina alla pieve di San Giovanni in Campo, dalla quale prende il nome ed è posta in posizione panoramica su di uno sperone di granito. Venne costruita nell'XI secolo dalla Repubblica di Pisa per la difesa del suo territorio, tramite il controllo del traffico marittimo attorno al Canale di Piombino; in seguito, la struttura difensiva passò al Principato di Piombino. La torre, come consueto per questo tipo di difese, era collegata "a vista" con altre torri e fortificazioni, in modo di poter trasmettere tempestivamente, tramite appositi segnali luminosi o di fumo, l'avvicinarsi di pericoli. La torre, sebbene danneggiata nel corso dei secoli, continua a dominare il Golfo di Campo.

Nel 1995 venne restaurata dalla Soprintendenza ai monumenti di Pisa, che suturarono alcune lesioni causate da un improvviso movimento del masso che fa da base, che aveva rischiato di compromettere l'equilibrio statico dell'edificio.

 

Informazioni:

Geositi - ISPRA
http://sgi2.isprambiente.it/geositiweb/

Itinerario "Da cava delle colonne a Capoliveri"